giovedì 13 marzo 2008

Arachnobot "Behind The Scenes"

Seguendo il consiglio della bravissima Michela Da Sacco, il cui blog ( http://michela-dasacco-art.blogspot.com/) ho visitato da poco, ho deciso di postare una serie di immagini che mostrano il processo che mi ha portato a realizzare l'illustrazione del Mech Arachno o Arachnobot. Spero appreziate il tutto! Attendo come sempre commenti... :)

P.s.: Cliccare le immagini per ingrandirle :)






















































































6 commenti:

Michela Da Sacco ha detto...

Bravo! ^_^
Ma fammi capire il processo di realizzazione (ok, ammetto di essere abbastanza digiuna di grafica pc): hai creato la sagoma e poi ci hai lavorato su "a livelli"?

XaVoR ha detto...

Non so se risponderti qui o sul tuo blog. Facciamo che ti rispondo su entrambi :) Allora: In pratica ho usato pochissimi lvl. Diciamo che idealmente mi sono rifatto a dei filmati di Leinil Francis Yu in cui realizzava dei robot da zero (http://it.youtube.com/watch?v=2s6OD_gyBIo&feature=related) Ho iniziato quindi creando la sagoma, poi passato alle parti in viola e ripreso i volumi a poco a poco andando a più lvl di toni, ma non su più lvl, inizialmente ho usato un solo lvl. In fine ho aggiunto una serie di effetti in postproduzione (rigorosamente su più lvl) dalle "luci al neon" sulla corazza ad un leggero blowing, etc etc :) Thats all...spero di essere stato chiaro che a volte fatico addirittura a capirmi da solo :P

Michela Da Sacco ha detto...

Rispondi pure qui, adesso che conosco l'indirizzo ogni tanto passo.^_-
Sei stato molto chiaro, grazie!

Lavori anche su carta, ogni tanto?

XaVoR ha detto...

Mi fa piacere che mi passi a trovare, anzi mi onora, sopratutto tenendo presente che sei una delle poche persone che lo fa quindi il tutto acquista ancora più valore :P Ad ogni modo, si, disegno anche su carta, anzi ho sempre provato a farlo. I miei disegni puoi vederli nella finestra sulla destra dei miei post. Col tempo ho provato anche a disegnare con acquerelli,tecnica che predilegevo particolarmente e che...ebbene si, spesso ho trovato nei tuoi lavori con acquerelli o (ecoline non so), una valida fonte di ispirazione. Da tre anni a questa parte ho avuto la fortuna di integrarmi nel gruppo GG Studio come aiuto al colore, imparando molte cose per quanto riguarda l'uso di photoshop e nel disegno in generale, prima, ero davvero una sola! :D Ah, forse alcuni tuoi disegno mi sono ricordato dove li scaricai! Acquistai una copia di Benkyo in cui c'erano alcuni tuoi lavori nella sezione fan art se non erro. Riconfermi?

Michela Da Sacco ha detto...

Roba mia su Benkyo? @_@ non mi pare, ma posso benissimo sbagliarmi. Più che fan art ho fatto disegni per Giochi di Ruolo (quello della ragazza indiana che danza è per un personaggio di Dungeond'n Dragons).

Ho letto che lavori con GG Studio (nel tuo profilo), sono in gamba!

A vedere il tuo segno ti direi di provare la pittura con acrilici,che è più corposa dell'acquerello.. ma anche più complessa!
Più che altro rende bene sui corpi umani, e vedo che ti piace farne.
^__^

XaVoR ha detto...

Eheheh si nota che mi piace disegnare corpi umani :) Seguirò sicuramente il tuo consiglio, anche perchè a dire il vero non credo di saper padroneggiare molto gli acquerelli, finisco per usare le tempere e usarli come acrilico quindi forse è meglio che prenda una decisione più orientata verso l'acrilico. Eh cmq si, ho avuto la fortuna di entrare nello studio circa 2 anni fa...in effetti devo dire che so davvero bravi! In italia non m'era mai capitato di vedere gente fare cose come le fanno loro. :) A breve penso di postare qualche altro disegno...sperando che ti piaccia...poi vedrai.. ^^

search in the blog

Google+ Followers