giovedì 12 novembre 2009

Lucca!

Oh, toh guarda, due settimane che so tornato (o probabilmente anche più) e non ho neanche spiccicato una mezza parola sulla fiera di Lucca! E' stata na bella esperienza, divertente e soprattutto utilissima. E' stato presentato per la prima volta in assoluto il progetto "the One", completo e splendido come solo una faticaccia di sei mesi poteva essere :D Un grande successo di vendite (per quanto ne so), e questo mi onora tantissimo perche so che c'è anche il mio zampino in questo successo. Sono contentissimo del risultato e a dire il vero credo lo sia anche tutto il team, c'è molto ottimismo e ora tutti sappiamo quali sono i nostri limiti e fin dove ci possiamo spingere, la prospettiva non è assolutamente negativa. Con questo proposito ci apprestiamo ad iniziare il secondo numero. Ovviamente Lucca non è stato solo questo, ho passato molto del mio tempo a girare tra gli stand, cercare contatti e a socializzare. Tra i contatti più importanti che sono riuscito a prendere c’è sicuramente quello di C.B. Cebulski, editor della Marvel. Non so che vantaggi porterà ciò, ma posso asserire con certezza che sono stato contentissimo di mostrargli il mio portfolio ed avere un suo parere. In seguito ho incontrato Michela da Sacco, gentilissima e sempre molto cordiale, conosciuto Matteo Scalera, Alessandro Micelli e Simone Paoloni, tutti e tre molto simpatici. Non elenco tutti gli incontri che ho fatto perché potrei risultare noioso, ma sono contento di aver visto di nuovo un po’ di gente. Poi l’area games che ho assediato per ore ed ore, alla ricerca delle giuste offerte atte a rinverdire il mio parco di videogames da collezionare. Come dimenticare “l’antica magione” http://www.facebook.com/home.php?ref=home#/video/video.php?v=1276465914667 in cui dimoravamo, le risate e i momenti belli che abbiamo passato, in un clima di amicizia in cui gli scazzi potevano esserci, ma scomparivano in poco. Rivolgo un ringraziamento sentitissimo soprattutto a Giuliano Monni (editor del GG Studio e mio caro amico) per avermi offerto l’opportunità di partecipare ad un progetto tanto ambizioso come One ed aver creduto nelle mie capacità quando ero ancora uno studente al secondo anno di Accademia, poco più che anonimo e alle prime armi, pochissime persone l’avrebbero fatto. Che altro dire? Per me Lucca è stato un albero da cui ho raccolto il succo maturo di un anno (o forse anche quattro) di duro lavoro e devo dire che ne sono soddisfatto…

…ma è solo l’inizio.


Ps.: e come sempre, beccatevi qualche immagine a pie di pagina :D


4 commenti:

pasquale qualano ha detto...

Che dire Andrea
Bel post,mi sono commosso:)
Una menzione d' onore va di certo all' antica magione!!!

XaVoR ha detto...

ahahahaha decisamente, non avrei potuto farne a meno :D

Damion009 ha detto...

Oh my god this is awesome!!!!

Scott ha detto...

wow! fantastic art on these pages :-)

search in the blog

Google+ Followers